Una guida di facile consultazione, in costante evoluzione e ricca di consigli. Pensata per tutti coloro che guidano i bambini nel loro percorso di crescita e sviluppo.




Fasi della crescita

Svezzamento

Cos’è? Lo svezzamento consiste nell’aggiunta di cibi solidi (p. es. pane, carne, frutta) o semisolidi (p. es. pappe, minestrine) all’alimentazione con il solo latte (materno o formula) e rappresenta una fase delicata e sensibile dello sviluppo del bambino, non solo per gli aspetti legati alla nutrizione, ma anche per le relazioni con i genitori e l’apprendimento di competenze rispetto al cibo. Le abitudini alimentari dei primi due anni di vita tendono a persistere negli anni successivi. È perciò molto importante che il bambino impari ad avere un sano rapporto con gli alimenti. I genitori devono imparare a proporre e non imporre l’alimentazione favorendo le esplorazioni alimentari del bambino per consentirgli di diventare Leggi il wiki »

Fasi della crescita

0-3 mesi Nel primo periodo subito dopo la nascita il bambino è impegnato nell’adattamento al nuovo ambiente extrauterino e nella regolazione di attività quali mangiare e dormire, addormentarsi; gradualmente acquisisce un ritmo nei pasti e nel sonno. Affina sempre più le sue capacità di guardare e ascoltare: fissa e segue con lo sguardo, presta attenzione alle voci familiari e ai suoni interessanti e ne localizza la posizione. Piange quando è a disagio o ha bisogno di aiuto. Mostra particolare interesse per il papà e la mamma e per le persone che si prendono cura di lui e che sono la prima forma di gioco durante l’accudimento quotidiano. Dopo il 1° mese inizia Leggi il wiki »

Vai alla barra degli strumenti