Una guida di facile consultazione, in costante evoluzione e ricca di consigli. Pensata per tutti coloro che guidano i bambini nel loro percorso di crescita e sviluppo.




Attività

Bambini e internet

I ragazzi/bambini sono sempre più attratti dalle tecnologie: lettori di musica e di video, telefoni cellulari, tablet. I giovani si collegano a internet prevalentemente per chattare, partecipare a reti sociali, scaricare musica, film o programmi, utilizzare motori di ricerca. Data la mancanza di controllo, la navigazione in rete comporta il pericolo di imbattersi in siti contenenti materiale pornografico e di fare “incontri” rischiosi. Molti adolescenti ricevono messaggi da sconosciuti, forniscono dati personali (indirizzo, telefono, e-mail), scambiano messaggi, foto e filmati, e talvolta si incontrano realmente. Anche l’uso del telefonino, che in molti casi consente il collegamento a internet, può comportare rischi. Pochi ragazzi raccontano di queste esperienze ai genitori, che spesso si Leggi il wiki »

Bambini e TV

Il rapporto tra il bambino e i mezzi di comunicazione (la televisione, il telefono cellulare, il tablet, il computer) è diventato sempre più complesso. Oggi la TV è vissuta o come una compagna o uno strumento di intrattenimento e di aggiornamento, o una baby-sitter o addirittura un pericolo per i piccoli spettatori, soprattutto per l’aggressività e la violenza di certi programmi. Le scene violente e i protagonisti sono spesso attraenti, dotati di prestigio e rimangono di solito impuniti; queste caratteristiche possono spingere giovani e giovanissimi (specialmente i maschi) a imitare i loro beniamini e a considerare la violenza un modo normale per risolvere i problemi sociali. Bisogna anche tenere presente che solo Leggi il wiki »

Bambini e sport

Lo sport è importante per i bambini? L’attività fisica è un elemento fondamentale nello sviluppo del bambino. Praticata due o tre volte alla settimana apporta innumerevoli benefici al corpo e alla mente: aiuta lo sviluppo dell’apparato osseo e muscolare, e a prevenire il sovrappeso e l’obesità; aiuta a scaricare la tensione fisica e psichica accumulata durante le attività scolastiche; migliora la capacità d’apprendimento e il rendimento scolastico del bambino, e la capacità di attenersi alle regole (del gioco); insegna importanti valori quali: amicizia, solidarietà, lealtà, lavoro di squadra, comunicazione, fiducia in sé e negli altri, rispetto degli altri, capacità di affrontare i problemi, resistenza alla fatica; educa all’igiene personale (abbigliamento appropriato allo Leggi il wiki »

Sicurezza in bici

La bicicletta è un mezzo spesso utilizzato per portare a spasso il bimbo, è divertente e rilassante, purché si seguano alcune semplici regole di base, a partire dalla scelta del seggiolino. Prima dell’installazione del seggiolino è bene effettuare una verifica sulle condizioni generali della bici: freni in buono stato, gomme ben gonfie, luci e campanello funzionanti, presenza dei catarifrangenti. Il bimbo dovrà essere trasportato su un apposito seggiolino composto da: sistema di fissaggio alla bicicletta (davanti sul manubrio o dietro al sellino), cinture di sicurezza regolabili, sedile con schienale e braccioli per garantire una buona postura, appoggia piedi per evitare che il piccolo infili i piedi tra i raggi. Esistono diversi tipi Leggi il wiki »

Vai alla barra degli strumenti