Una guida di facile consultazione, in costante evoluzione e ricca di consigli. Pensata per tutti coloro che guidano i bambini nel loro percorso di crescita e sviluppo.




Abitudini igieniche

Igiene dentale

La carie rappresenta una progressiva distruzione della struttura del dente: è provocata da batteri che trasformano gli alimenti, in particolare lo zucchero e l’amido, in acidi, che combinandosi con la saliva formano una sostanza appiccicosa che aderisce ai denti chiamata “placca batterica”. Se questa placca non viene rimossa, la carie inizia la distruzione dei tessuti duri del dente (lo smalto), producendo una cavità sempre più ampia. La carie è generalmente indolore fino a quando i fori non diventano molto grandi e incidono sui nervi o provocano un ascesso. La carie può interessare sia i denti permanenti che i denti “da latte”. Pulirsi i denti regolarmente ogni giorno, ogni volta che si mangia Leggi il wiki »

Lavarsi le mani

Perché è importante? Lavarsi le mani è un sistema sicuro ed efficace per combattere la diffusione di infezioni. Un corretto lavaggio delle mani (assieme a un altro semplice gesto, cioè starnutire e tossire coprendo con un fazzoletto bocca e naso) riesce a contenere la diffusione di molte malattie infettive. Le mani vanno lavate non solo quando ci si accorge del fatto che siano sporche: è necessario lavare bene le mani più volte al giorno. Non basta aprire il rubinetto e passare le mani sotto il getto d’acqua per eliminare lo sporco, importante è l’uso di sapone e acqua corrente, ma in assenza di acqua si può ricorrere a igienizzanti specifici. L’igiene è Leggi il wiki »

Vai alla barra degli strumenti